Di admin il 16 settembre 2012 0 Commenti

Stefano Comini replica Mosca e la gara dell’anno scorso .

Fine settimana movimentato per il pilota ticinese impegnato nella gara del campionato europeo Megane trophy a Budapest.

Il campione uscente ha concluso al secondo posto gara uno risalito con veemenza dall’ultima posizione.
Dopo l’incidente in qualifica 1, innescato da Niccolò Nalio, i meccanici del team Lompech hanno dovuto compiere un lavoro eccezionale per rimettere in sesto la Megane del pilota svizzero. Lo stesso Comini si è sporcato le mani per aiutare i ragazzi della squadra francese. E li ha ripagati con una gara a dir poco avvincente.

In gara due Comini ha dovuto abbandonare la gara dopo 8 giri quando si trovava in terza piazza, sempre partendo dall ultima piazza in griglia, per un problema al cambio.

Si tratta di due copie esatte, una del fine settimana di Mosca 2012 dove il ticinese aveva concluso secondo in gara uno e ritirato in gara due per lo stesso problema al cambio.

E ricordiamo che l hanno scorso lo stesso comini sempre in Ungheria ha concluso secondo da ultimo in gara uno come quest anno.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Categorie: Gare, News
  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Youtube