Di Sibi il 23 aprile 2016 0 Commenti

Decisione e determinazione sono le doti sfoggiate da Stefano Comini durante le qualifiche ad Estoril.

Il Campione del Mondo in carica, dopo una 1o ed un’11o posizione segnate nelle sessioni di prove libere, si dichiara veramente poco soddisfatto delle prestazioni della sua VW Golf, e deciso nel ribaltare la situazione. E cosí infatti sarà.

Una buona Qualifica 1 lo vede quarto sino alla bandiera rossa, esposta a causa di un’uscita di pista alla curva 3.Il tracciato viene sgomberato. Al rientro lo svizzero conferma la quarta piazza, che purtroppo gli viene strappata da Morbidelli, ad un minuto dal termine della sessione.

Chiude quinto ed accede cosí alla Q2.

Durante gran parte dei 10 minuti di durata della sessione, rimane nelle retrovie tra la decima e l’undicesima posizione, lasciando team e tifosi con il fiato sospeso.A due minuti dalla fine, si fa largo con effetti speciali, tipici del suo “stile”, segnando un grandioso terzo tempo.

Il giro successivo, la pole è quasi tra le sue mani, grazie ad un notevole miglioramento nel T1. Purtroppo incontra traffico in pista ed il sogno svanisce: sfila chiudendo con un comunque buon quarto tempo.

Da non perdere le gare di domani, in diretta streaming (www.tcr-series.com), rispettivamente: gara 1 alle ore 12:25 (CET) e gara 2 alle ore 18:05(CET).

 

 

 

 

Sibilla Squizzato

Categorie: Archivio, Gare, News
  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Youtube