Di Sibi il 2 aprile 2016 0 Commenti

Si comincia! La sua VW Golf firmata Leopard scatta per gara 1 dall’undicesima piazza.

Subito all’attacco, recupera posizioni alla prima curva e si vede immediatamente settimo. Purtroppo nel corso del quarto giro è vittima di un contatto.

L’inizio della stagione non è dei più semplici.

Difende la sua posizione con tutte le forze.

Gli attacchi di Homola si fanno sempre più serrati. Al settimo passaggio sul rettilineo le due vetture sono affiancate, Stefano non cede. Amministra la gara come solo un mago saprebbe fare: resiste ai sorpassi, non molla, e magistralmente (nel corso dell’ottavo giro) riesce a gestire due avversari che tentano di superarlo contemporaneamente.

Ma Lui non ha tempo per queste cose, scappa in avanti lasciando i due in bagarre ed approfittandone per guadagnare importanti metri di distacco ad ogni curva.

Chiude settimo, gestendo anche questa volta la gara, come solo un campione saprebbe fare.

Lo spettacolo è garantito anche questa volta, seppur non in testa al gruppo.

Stefano:”Già nelle prove libere e soprattutto nelle qualifiche non siamo riusciti a risolvere i problemi di assetto e di frenata, oltre ad ottenere  la spinta motrice necessaria in particolare in uscita dalle curve per ottenere più velocità sul dritto (6 km orari in meno, rispetto alle altre vetture) per poter combattere ad armi pari. Spero si riescano a risolvere alcuni di questi problemi per chiudere gara 2 almeno nei top 5! Ho comunque molta fiducia nelle capacità del team, lavorando insieme raggiungeremo le migliori condizioni per l’obiettivo –vittoria-“.

Il tempo è poco, bisogna concentrarsi subito per gara 2 (live streaming Domenica 03.04.2016 ore: 13:25 CET-www.tcr-series.com).

 

 

Sibilla Squizzato

 

 

 

Categorie: Archivio, Gare, News
  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Youtube