Di Sibi il 26 aprile 2017 0 Commenti

Sulla splendida pista di Spa durante lo scorso weekend si sono riuniti parecchi “big” delle gare da turismo come Rob Huff (pluricampione mondiale), Tom Coronel, Corthals ed altri ancora per darsi battaglia in un clima di pochi gradi sopra lo zero (abbastanza tipico per la regione), disputando le prime gare del Campionato TCR BENELUX.

Week-end intenso e di grande importanza in vista del prossimo appuntamento di TCR International Series che si disputerà proprio su questo importante e storico circuito.

Stefano Comini, portacolori di Comtoyou Racing, è finalmente riuscito ad affermarsi nelle prime due combattute Sprint Race di domenica vincendole entrambe.

Una buona partenza in gara 1 dalla quinta casella, gli ha permesso di scavalcare uno ad uno gli avversari conquistando il gradino più alto del podio.

A distanza di tempo davvero ravvicinata (soltanto 10 minuti) si è disputata gara 2.

Partenza dalla pole position per Comini.

La maxi-zavorra assegnati alla sua Audi di (45 kg) ha imposto una guida non troppo aggressiva al fine di evitare un rapido deterioramento delle gomme. Ulteriore difficoltà per difendersi dai numerosi attacchi avversari. Tutto questo non è stato sufficiente ad intimidire il giovane elvetico, vincitore anche di gara 2!

Due vittorie che fanno utili per il morale di Stefano, dopa l’esperienza negativa del Bahrain, tuttavia la strada per trovare una maggior competitività della sua Audi è ancora lunga.

Prossimo appuntamento il 4-5-6 maggio ancora a Spa-Francorchamps per le gare del TCR International dove il due volte campione del mondo cercherà di andare nuovamente a podio al fine ricucire il gap di punti che lo separano dalla testa della classifica.

 

Categorie: Archivio, Gare, News
  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Youtube