Di admin il 21 maggio 2013 0 Commenti

Ancora un week-end di adrenalina per il pilota ticinese Stefano Comini, che vedrà lo spegnersi dei semafori dello Slovakia Ring, per il secondo appuntamento della stagione di Clio Cup Bohemia (gara 3 e gara 4).

“Sarà un appuntamente particolarmente impegnativo: la pista è per me assolutamente nuova ed è necessario lavorare al meglio al fine di portare a casa importanti punti per la stagione e… magari anche il podio!!!”. Queste le parole di Stefano, determinato come sempre a perseguire l’ obiettivo “VITTORIA”.

L’ inizio della stagione si è rivelato un po’ difficoltoso dal punto di vista tecnico all’ Hockenheim Ring  (dopo aver conquistato la pole e vinto gara 1 è purtroppo arrivata la squalifica a causa di un’ irregolarità riscontrata al catalizzatore; quindi partito ultimo in gara 2, dopo 6 giri era secondo quando ha dovuto fermarsi a causa della rottura del cavo dell’ acceleratore); ma  Stefano ha comunque costantemente difendeso e lottato per la prima posizione, con sorpassi e rimonte degne di un pilota dotato di tecnica ed esperienza.

Quello del 26-28 aprile, sarà inoltre un week-end importante dal punto di vista mediatico: infatti in concomitanza con Clio Cup Bohemia, si svolgerà anche il terzo appuntamento del noto campionato FIA WTCC.

Categorie: Gare, News
  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Youtube