Di Sibi il 12 aprile 2017 0 Commenti

 

Dopo un debutto agro-dolce sul circuito di Rustavi-Georgia, Stefano Comini è ora pronto ad affrontare il secondo round di TCR International Series 2017. Questa volta ad accogliere i protagonisti durante il week-end pasquale (14-15-16 aprile prossimi) sarà l’ormai noto Bahrain International Circuit (Sakhir).

Dopo il primo round Comini occupa la 6° posizione provvisoria in campionato con 15 punti (23 di distacco dall’attuale leader Kajaia).

Un ottimo terzo posto in gara 1 per Stefano (tenendo conto del fatto che la nuova vettura ed il circuito erano a lui totalmente sconosciuti), si è contrapposta ad un epilogo negativo: dopo la bandiera a scacchi, durante il giro di rientro, l’ex compagno di squadra, Jean-Karl Vernay provoca un tamponamento sulla pista bagnata.  La vettura di Comini ne esce danneggiata, i meccanici tentano il tutto per tutto per la riparazione (meno di 20 minuti a disposizione) facendo partire Stefano dai box per gara 2. Purtroppo tutto ciò non risulta sufficiente ed il pilota è costretto ad arrestarsi dopo pochi di giri, terminando gara due a 0 punti.

Si prospetta un importante appuntamento quello del prossimo week-end, concomitante tra l’altro con la F1. Il termometro segnerà inoltre temperature parecchio elevate, che raggiungeranno addirittura 30-40°C.

Gli orari saranno i seguenti:

  • Venerdì 04.2017          ore   9:45 CET (ore 10:45 Bahrain) – Free Practice 1
  • Venerdì 04.2017          ore 14:55 CET (ore 15:55 Bahrain) – Free Practice 2
  • Sabato               04.2017          ore 10:00 CET (ore 11:00 Bahrain) – Qualifying
  • Sabato               04.2017          ore 15:30 CET (ore 16:00 Bahrain) – Race 1
  • Domenica 04.2017          ore 12:00 CET (ore 13:00 Bahrain) – Race 2

Non perdete le dirette in streaming su www.tcr-series.com!!!

 

 

Categorie: Archivio, Gare, News
  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Youtube