Di Sibi il 22 agosto 2016 0 Commenti

“…CORREREI  FINO  IN  CAPO  AL  MONDO , ALL’ULTIMO  SECONDO…”

COMINI  VOLA  DA   BANCO   A   BANGKOK – PER  TCR  INTERNATIONAL  SERIES

 

Pensando alle parole: “estate” e “Stefano Comini”, vi verrebbe da immaginare il giovane ticinese su di una spiaggia, un po’ selvaggia, lontana da tutti e da tutto, lui con orecchino, costume ed infradito, la sua caratteristica barba lunga e curata, ed il fascino del pirata.

Ci siete quasi…dovete soltanto sostituire spiaggia, costume ed infradito con tuta ignifuga bianco-turchese, scarpine con suola liscia e sottile e sullo sfondo un tramonto sul Circuito di Buriram-Thailandia.

Ci siete?   Non male vero?!

Si riparte! TCR International Series rialza nuovamente il sipario dopo la breve pausa estiva. Il 27-28 agosto prossimi Stefano gareggerà al Chang International Circuit di Buriram (Thailandia), già conosciuto da lui lo scorso anno (dove ha siglato una vittoria in gara 2).

L’impresa non sarà tra le più semplici, Comini dovrà correre con il massimo di zavorra (“success ballast”) di 30 kg, inoltre le caratteristiche tecniche della sua Golf (aerodinamica, ecc.), lo penalizzeranno ulteriormente in un circuito molto veloce quale  è il Chang International Circuit.

Ma non è il tipo che si fa intimidire da queste cose… specialmente ora che è in testa alla classifica provvisoria (per solo un piccolo punto, seguito dallo storico avversario Pepe Oriola).

Tutti collegati per il live streaming su   www.tcr-international.com  (tcr-series.tv)   a partire da sabato prossimo, 27.8.2016  Qualifiche  alle 15.30 (ora Svizzera = 10:30) ; poi domenica, 28.8.2016:

gara 1 alle 12:35 ( ora Svizzera = 07:35) e Gara 2 alle 14.05 (ora Svizzera = 09:05).

 

 

 

Sibilla Squizzato

Categorie: Archivio, Gare, News
  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Youtube